Ingredienti

Per le ciambelle

  • 330 g farina 00
  • 330 g farina manitoba
  • 130 g di zucchero semolato
  • 125 g di YYOGURT bianco intero
  • 130 g di acqua tiepida
  • 50 g di burro
  • 12,5 g di lievito fresco
  • 1 uovo
  • succo e scorza di un’arancia
  • un pizzico di sale

Per la copertura

  • qb marmellata di arancia (ne servirà solo un velo per far attaccare lo zucchero alle ciambelle)
  • zucchero semolato

Preparazione

Preparare un lievitino facendo sciogliere il lievito nell’acqua tiepida ed aggiungendo 100g di farina 00 presi dal totale. Mescolare e lasciare riposare 2 ore coperto da pellicola trasparente.
Lavare e grattugiare la scorza di un’arancia e lasciarla riposare in una ciotola insieme al succo.

Versare il lievitino nella planetaria, aggiungere la restante farina, lo zucchero, il succo e la scorza di arancia, il pizzico di sale ed impastare a velocità bassa. È possibile procedere anche a mano senza planetaria impastando su un piano di lavoro infarinato.
Aggiungere l’uovo e amalgamare bene prima di aggiungere il burro a pezzetti.
Mettere l’impasto in una ciotola capiente e lasciar riposare 3- 4 h coperto da pellicola trasparente.
È possibile anche preparare l’impasto la sera prima e conservarlo nel frigorifero, basterà tenerlo a temperatura ambiente 2 ore prima di utilizzarlo.

Stendere l’impasto, creare dei cerchi con un coppapasta (distanziandoli tra loro) e con un tappo (va bene quello dell’acqua o del latte) ricavare il buco centrale.

Posizionare le ciambelle su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciare lievitare 1 ora.
Cuocere per 12 min in forno statico preriscaldato a 180°.
Se si vuole ottenere una forma perfetta è possibile inserire l’impasto in uno stampo apposito per ciambelle invece che sulla teglia, lasciarle lievitare e cuocere al suo interno.

Far raffreddare, stendere un velo di marmellata sulla superficie e ricoprire di zucchero semolato.

Si possono conservare fino a 10 gg sigillate con pellicola trasparente senza zucchero o glasse che saranno versate al momento di servire.